Palazzo dei Normanni

Il Palazzo dei Normanni è posto a due passi dalla Cattedrale, dall'altra parte rispetto a Via Vittorio Emanuele. È distante poco più di 1km dal nostro bed and breakfast ed è facilmente raggiungibile a piedi: se si vuole la strada più breve, è sufficiente percorrere un tratto di Via Maqueda, girare sulla sinistra per Via del Bosco e proseguire sempre dritto fino ad incrociare Via Generale Luigi Cadorna; a questo punto si gira a destra e dopo pochi metri c'è Piazza della Vittoria con il meraviglioso Palazzo dei Normanni.

Dimora dei sovrani di Sicilia e sede imperiale, l'edificio sorge sopra i primi insediamenti punici siciliani, le cui tracce sono tuttora visibili nei sotterranei. Della struttura originaria sono giunte a noi due torri quadrangolari - la Pisana, la Joaria – e la meravigliosa Cappella Palatina. Costruita per volere del Re Ruggero II il Normanno, la Cappella ha la forma di una basilica a tre navate divise da colonne di granito con capitelli corinzi.

Per la sua decorazione il Re fece arrivare a Palermo alcuni tra i migliori artisti bizantini che ne fecero un assoluto capolavoro dell'arte bizantina. La Cappella è infatti costellata da mosaici su fondo oro di bellezza unica - Cristo Pantocratore, gli Evangelisti, storie del Nuovo e del Vecchio Testamento – che risalgono al XII secolo. Splendido è anche il soffitto in legno della navata centrale decorato con intagli in stile arabo: i dipinti presenti rappresentano animali, danzatori e scene di vita di corte islamica come descritto nel Corano.

Alcune parti del Palazzo vennero alla luce soltanto durante gli scavi archeologici condotti nel Novecento. Si tratta di prigioni politiche e di una stanza dei tesori, conservata all'interno di una torre. Al suo interno sono custoditi, e visibili tutt'oggi dai visitatori, enormi giare murate nel pavimento per contenere quantità enormi di monete d'oro e preziose decorazioni a mosaico ed in stucco. Meritano attenzione anche i congegni tipici di una fortezza difensiva medievale.

Il Palazzo è accessibile ai visitatori da lunedì a sabato dalle ore 8.15 alle ore 17.40; domenica e festivi dalle ore 8.15 alle ore 13.00. L'ingresso alla Cappella Palatina non è consentito le domeniche e nelle festività dalle ore 9.45 alle ore 11.15 per la funzione religiosa. Dal martedì al giovedì l'accesso agli Appartamenti Reali non è consentito per lavori parlamentari, ma è possibile visitare la sola Cappella Palatina. Il costo del biglietto è di €12 (ridotto €10. Sono previste sconti per gli over65 e per gli under17).